4 giugno 2014 -

Information about 4 giugno 2014 -

Published on July 4, 2014

Author: lctorinohost

Source: authorstream.com

Content

4 giugno 2014 - Ferrero S.p.A. La storia di una grande famiglia: 4 giugno 2014 - Ferrero S.p.A . La storia di una grande famiglia  L’avventura milanese gli suggerisce di saltare i grossisti e di vendere il prodotto direttamente ai negozianti, risparmiando le spese di distribuzione e utilizzando automezzi propri come agenti pubblicitari. Giovanni organizza il commercio e la vendita del Giandujot che lui stesso consegna in giro per l’Italia assicurandosi ordinazioni tali da richiedere nuovo lavoro per la fabbrica.  Pochi mesi dopo Pietro inventa la confezione monodose della Pasta Gianduia: il Cremino, destinata ad un successo immediato e di vaste proporzioni. Nel marzo del 1948 la produzione della fabbrica raggiunge e supera i 3000 quintali e la domanda non è ancora soddisfatta; Lo stabilimento deve continuamente ingrandirsi ed è necessario assumere nuovo personale. Il 4 settembre 1948, una alluvione rischia di compromettere il lavoro aziendale dei primi due anni, ma la determinazione della famiglia Ferrero e il sacrificio della “sua gente” le consentono di risollevarsi in breve tempo. Nel 1950 la Ferrero ha una rete di distribuzione sempre più capillare: ha 200 furgoncini che girano per tutta l’Italia, e pochi anni dopo i furgoncini diventano più di mille. L’obiettivo di garantire la qualità del prodotto è raggiunto: si consegnano ai negozianti prodotti freschissimi e perfetti. A metà degli anni 50 la Ferrero apre uno stabilimento in Germania a Allendorf (vicino a Francoforte), destinato a rappresentare il primo esempio di “internazionalizzazione” dell’industria italiana nel settore dolciario. In Germania si incomincia con un solo prodotto, la Cremalba , a cui segue la produzione del Mon Chèri . Quest’ultimo ha un successo esorbitante. Michele, figlio di Pietro, non ancora ventenne inizia a collaborare alla conduzione dell’azienda famigliare. Dal padre impara l’arte e i segreti della produzione e la creatività. Dallo zio capisce l’importanza dell’organizzazione commerciale e dalla madre Piera coglie il senso della struttura aziendale. Nel 1957, alla morte dello zio, Michele assume il controllo totale della Ferrero: rinnova gli stabilimenti per favorirne l’aumento di produzione con macchinari sempre più efficienti. Michele inventa nuovi prodotti di successo e perfeziona quelli già esistenti. Durante gli anni 60 nascono la Ferrero francese e quella belga; inoltre grazie a una adeguata rete commerciale la Ferrero porta i suoi prodotti in tutta l’Europa. Alla fine degli anni 60 la Ferrero opera sul mercato europeo con 8 società.  Parallelamente all’espansione estera, avviene quella italiana; nel 1960 si inaugura la fabbrica di Pozzuolo Martesana, vicino a Milano, dove si producono le Brioss ; successivamente si inaugura lo stabilimento di Avellino, e nel 1964 si inaugura a Pino Torinese un nuovo centro direzionale. Nello stesso anno nasce la Nutella. Negli anni 70 Michele Ferrero crea dei prodotti per i giovanissimi e lancia sul mercato il Kinder-Cioccolato, i Pocket Coffee, i Tic Tac e l’Estathè. Negli anni 80 la Ferrero è presente negli U.S.A, in Canada, in America Latina, nel Sud-Est Asiatico e in Australia. Si realizzano due stabilimenti nel Sud d’ Italia che contribuiscono alla rinascita delle zone devastate dal terremoto avvenuto nel 1980.Negli anni ’90, dopo la caduta del muro di Berlino, la Ferrero installa sedi commerciali in Polonia, in Ungheria e nella Repubblica Ceca. Inoltre si inaugura un nuovo stabilimento produttivo a Belsk in Polonia.  I figli del signor Michele, Pietro e Giovanni, diventano Chief Executive Officers della Ferrero International, la società capogruppo, la cui sede è a Lussemburgo e che possiede 29 società operative di cui 18 in Europa e 11 nel resto del mondo, e 15 stabilimenti produttivi per un totale di 16000 dipendenti.

Related presentations


Other presentations created by lctorinohost

Perchè il mondo esiste
28. 02. 2014
0 views

Perchè il mondo esiste

LA PAROLA AL PRESIDENTE
28. 02. 2014
0 views

LA PAROLA AL PRESIDENTE

MENU DEL 19 FEBBRAIO 2014
10. 02. 2014
0 views

MENU DEL 19 FEBBRAIO 2014

Visite 21 e 22 Giugo 2014
23. 05. 2014
0 views

Visite 21 e 22 Giugo 2014

Programma 21 e 22 Giugo 2014
23. 05. 2014
0 views

Programma 21 e 22 Giugo 2014

Meeting 21 Maggio 2014
23. 05. 2014
0 views

Meeting 21 Maggio 2014

7 Maggio 2014
23. 05. 2014
0 views

7 Maggio 2014

Report Turchia
09. 09. 2014
0 views

Report Turchia

Progetto Porcospini
16. 09. 2014
0 views

Progetto Porcospini

Presidente Internazionale
07. 07. 2015
0 views

Presidente Internazionale

Discorso Oscar Bocca
06. 07. 2015
0 views

Discorso Oscar Bocca