Sisvalsoc

Information about Sisvalsoc

Published on June 18, 2007

Author: Flemel

Source: authorstream.com

Content

Sistema informativo sociale:  Sistema informativo sociale Analisi concettuale, proposte metodologiche e alcune esperienze nel Lazio Introduzione:  Introduzione Occasione per affinare le conoscenze sul sistema informativo socio-assistenziale Contribuire alla riforma del settore, avviando una trasformazione delle modalità esistenti di raccolta e trattamento delle informazioni Sistema informativo sociale:  Sistema informativo sociale Perché costruire un sistema informativo socio-assistenziale Rischi e paure dell’informatizzazione Difficoltà per l’avvio Sistema informativo sociale:  Sistema informativo sociale Cos’è un sistema informativo L’informazione socio-assistenziale Come costruire un sistema informativo socio-assistenziale Alcune esperienze nelle ASL e negli Enti Locali Perché costruire un sistema informativo socio-assistenziale:  Perché costruire un sistema informativo socio-assistenziale Informazione come risorsa E’ la principale risorsa attraverso la quale un sistema si mantiene in equilibrio e si autoregola, interagendo con l’esterno Informazione e trasparenza Comunicazione diretta tra i cittadini e lo Stato Informazione e partecipazione Circolarità delle informazioni e trasparenza delle azioni Perché costruire un sistema informativo socio-assistenziale:  Perché costruire un sistema informativo socio-assistenziale Informazione e prevenzione Individuazione dei rischi Lettura della comunità per azioni preventive Informazione e programmazione Le decisioni si prendono in base alle informazioni che si hanno Rischi e paure dell’informatizzazione:  Rischi e paure dell’informatizzazione Gli strumenti informatici sono uno strumento, non un fine Introduzione graduale per le attività che 'rubano' tempo Il computer sostituisce l’uomo nelle decisioni I programmi attuali prevedono un numero finito di risposte Slide8:  Violazione della privacy e della riservatezza Utilizzo delle password Discrezione nell’uso dell’informazione Disumanizzazione della relazione e perdita della competenza Tempo per la creatività Scientificità nell’analisi dei bisogni Rischi e paure dell’informatizzazione Difficoltà per l’avvio:  Difficoltà per l’avvio Scarsa attenzione al settore sociale Contesto incerto e turbolento Basso livello di standardizzazione Carenza di una classificazione delle patologie sociali e delle prestazioni Mancanza di una 'cultura informativa' Resistenza degli operatori Riepilogando…:  Riepilogando… Costruire un sistema informativo perché l’informazione è una risorsa che: Consente la partecipazione dei cittadini Facilita la trasparenza delle azioni Individua i rischi e i bisogni È utile alla programmazione degli interventi e dei servizi Paure nell’uso di strumenti informatici Il computer è uno strumento Diade tecnica e etica: la tecnica garantisce la correttezza scientifica; l’etica garantisce il rispetto della persona, la sua unicità Riepilogando…:  Riepilogando… Difficoltà per l’avvio di un sistema informativo Scarsa attenzione al settore Mancanza di standardizzazione 'Chiusura' del servizio sociale Cos’è un sistema informativo:  Cos’è un sistema informativo Dato: misura di un fenomeno, di natura quantitativa o qualitativa; è una rappresentazione sintetica di un 'fatto' Informazione: il dato acquista per qualcuno un valore, un rilievo, un’utilità Cos’è un sistema informativo:  Cos’è un sistema informativo Qualità del dato: Correttezza Completezza Omogeneità Accuratezza Precisione Tempestività In ogni caso i dati da raccogliere devono essere i più prossimi possibili all’operatività Cos’è un sistema informativo:  Cos’è un sistema informativo Il sistema informativo è un INSIEME finalizzato ed organizzato dei processi atti a GESTIRE informazioni INSIEME = i soggetti gli strumenti le procedure GESTIONE = raccogliere classificare elaborare archiviare distribuire Cos’è un sistema informativo:  Cos’è un sistema informativo Il sistema informatico è: insieme delle apparecchiature (hardware) e dei programmi (software) che consentono una funzionale gestione delle informazioni automatizzate Quando usare un elaboratore? i dati sono tutti conosciuti si deve elaborare una grande quantità di dati occorre sviluppare una grande quantità di calcoli occorre controllare costantemente un fenomeno Cos’è un sistema informativo:  Cos’è un sistema informativo Obiettivi del sistema informativo regola delle cinque E (OMS): Eziologico (etiology) Efficiente (efficiency) Efficace (efficacy) Educativo (education) Valutativo (evaluation) Cos’è un sistema informativo:  Cos’è un sistema informativo Caratteristiche del sistema informativo regola delle sei P (OMS): fondato sulla popolazione (population based) orientato ai problemi (oriented problem) riferito alla persona (specific person) specifico per chi vi provvede (specific provider) riferito a un periodo specifico (specific period) pratico (pratical) Riepilogando…:  Riepilogando… Dato e Informazione Sistema Informativo Sistema Informatico Obiettivi S.I. – regola delle 5 E Caratteristiche S.I. – regola delle 6 P L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Aspetti dell’informazione sociale Offerta delle risorse interne ed esterne al cittadino: mappa delle opportunità formali e informali; Risorsa per l’esercizio delle attività professionali: documentazione del processo di aiuto, per supportare atti amministrativi, per l’erogazione di prestazioni e per il lavoro interprofessionale; Risorsa per la funzione di sorveglianza sull’insorgere dei rischi e quindi di programmazione di interventi sociali L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? numerosa casistica complessità dei casi non si può affidare tutto alla memoria, al foglio volante Come? prevedere in anticipo una certa parte di tempo per la raccolta e l’organizzazione delle informazioni L’informazione va raccolta L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? ridondanza informativa Come? selezionare e raccogliere le informazioni per le quali abbiamo un ipotesi e un progetto di lavoro L’informazione va selezionata 'Molto spesso le informazioni disponibili non sono quelle desiderate, le informazioni desiderate non sono quelle necessarie, le informazioni necessarie non sono ricavabili dai dati esistenti' (Bonfiglioli, 1986) L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? si disperde tra i vari operatori e fra gli archivi di diversi uffici Come? collegamento tra vari archivi informatici L’informazione va integrata Occorre una 'cultura' dell’integrazione L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? non si può sprecare tempo a frugare nei cassetti o sulle scrivanie Come? archivi organizzati per aree problema o per aree territoriali L’informazione va archiviata L’archivio informatico = unità di memoria richiamabili e utilizzabili L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? le situazioni sociali cambiano: il minore diventa adulto, il quadro clinico è cambiato… Come? aggiornamento continuo e metodico dell’evoluzione della situazione L’informazione va aggiornata L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? devono essere possibili controlli e valutazioni Come? gestione automatica delle informazioni e dei dati archiviati L’informazione va aggregata/elaborata Possibilità nuova di lettura del proprio lavoro e del metodo di lavoro L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? ogni ente è un’organizzazione articolata in sottosistemi tra loro interdipendenti e collegati dalle comunicazioni Come? in senso orizzontale (gruppi di operatori, équipe) in senso verticale (ai livelli di governo) L’informazione va trasmessa I dati gestionali vanno organizzati secondo finalità di governo L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? il sistema informativo è un flusso di andata (input) e un flusso di ritorno (output) evitare 'spreco' informativo Come? reportistica (bollettini – annuari) L’informazione deve ritornare a chi l’ha prodotta L’informazione socio-assistenziale:  L’informazione socio-assistenziale Perché? non c’è partecipazione senza informazione Come? relazione di distretto relazione sullo stato di salute della popolazione L’informazione va diffusa alla popolazione L’informazione deve servire per l’educazione e la promozione dei cittadini Riepilogando…:  Riepilogando… L’informazione deve essere: raccolta – selezionata – integrata – archiviata aggiornata – aggregata/elaborata – trasmessa deve ritornare a chi l’ha prodotta diffusa alla popolazione Come costruire un sistema informativo:  Come costruire un sistema informativo Definire gli obiettivi Sistema informativo Gestione prestazioni Gestione utenza Gestione risorse Prevenzione disagio sociale Come costruire un sistema informativo:  Come costruire un sistema informativo Individuare i soggetti che interagiscono con l’informazione Operatori di base Privato sociale, Cittadini, Utenti Dirigenti Amministratori Livello operativo Livello dirigenziale Livello politico Informazioni di esercizio Informazioni di governo Slide32:  Qualificare e quantificare il fabbisogno informativo Livello operativo Livello amministrativo Livello dirigenziale Livello politico Come costruire un sistema informativo Slide33:  Gli strumenti applicativi La cartella sociale Il database La banca dati delle risorse sociali Come costruire un sistema informativo Slide34:  La cartella sociale è: strumento per la raccolta dettagliata dei dati fonte di informazione sulla storia sociale passata e presente degli utenti filo conduttore dell’assistenza quando questa è affidata a più operatori strumento di valutazione e programmazione Come costruire un sistema informativo Slide35:  Requisiti: facile da compilare e agevole nella consultazione informazioni chiare e comprensibili, idonee e corrette schema uniforme Come costruire un sistema informativo Contenuti: professionali amministrativi interprofessionali dati di base, problemi, piani di intervento requisiti per l’accesso alle prestazioni Slide36:  Il database è: un insieme di informazioni raccolte su qualcosa, utile per gestire e selezionare le informazioni una matrice di dati (righe e colonne): In colonna ci sono le informazioni di carattere omogeneo, ma relative a più storie Nome, cognome, data di nascita, segnalazione, problema,ecc. In riga ci sono le informazioni inerenti una storia Mario, Rossi, 10.3.1930, Vicini, Autosufficienza, ecc. Come costruire un sistema informativo Slide37:  Processo per la realizzazione Analisi dei requisiti Operazioni ed eventi da osservare e dati da raccogliere Progettazione concettuale Chiarire il significato delle informazioni da archiviare Progettazione logica Rendere compatibili le idee contenute nelle fasi precedenti con lo schema logico del software scelto Progettazione fisica Scegliere le caratteristiche fisiche di realizzazione degli archivi Come costruire un sistema informativo Slide38:  Alcune operazioni possibili Proiezione Creare una tabella che contenga solo alcuni campi ma relativamente a tutti i record (riga) Esempio: il nome e il cognome di tutti gli utenti del servizio Selezione Creare una tabella con solo alcuni record. Esempio: tutti gli utenti ultrasessantenni che usufruiscono del servizio assistenza Unione Operare su due tabelle diverse del database secondo una condizione specificata Come costruire un sistema informativo Slide39:  La banca dati delle risorse sociali è: un 'taccuino informatico', dove conservare gli indirizzi delle risorse istituzionali e non una raccolta anche di informazioni accessorie, per scegliere meglio ciò che serve per il caso specifico Come costruire un sistema informativo Slide40:  Scopo: Consentire all’operatore, in cerca di una particolare risorsa, di ottenere l’elenco desiderato ponendo un’interrogazione strutturata ma unica Come costruire un sistema informativo Caratteristiche: Informazioni chiare e sintetiche Codifica delle informazioni Stabilire il percorso e l’intreccio dei nessi logici tra un campo e l’altro Prevedere un campo 'Note', per inserire commenti utili Riepilogando…:  Riepilogando… Per costruire un sistema informativo: definire gli obiettivi individuare i soggetti qualificare e quantificare il fabbisogno informativo scegliere gli strumenti applicativi Conclusione:  Conclusione 'Chi non usa nuovi rimedi, deve aspettarsi nuovi mali; poiché il tempo è il più grande innovatore' (Francis Bacon, 1561-1626) Alcune esperienze nelle ASL e negli Enti locali:  Alcune esperienze nelle ASL e negli Enti locali dott.sa Paola De Riu – ASL Viterbo distretto 5 Dalla prestazione di servizio sociale all’archivio utenza dott.sa Rosalba Toli – Municipio XIX Comune di Roma dott.sa Barbara Egidi – ISMA Sistema informativo dei servizi sociali per minori

Related presentations


Other presentations created by Flemel

What is a Play
17. 10. 2007
0 views

What is a Play

Jeopardy HIV STD HPV
06. 08. 2007
0 views

Jeopardy HIV STD HPV

Training School Bus Driver
17. 09. 2007
0 views

Training School Bus Driver

semantics
17. 09. 2007
0 views

semantics

philosophy
27. 09. 2007
0 views

philosophy

como rezar rosario
01. 10. 2007
0 views

como rezar rosario

WorldMuslimCongress Mecca
02. 10. 2007
0 views

WorldMuslimCongress Mecca

sentence
03. 10. 2007
0 views

sentence

DHL presentation
11. 10. 2007
0 views

DHL presentation

VIPAR Presentation
15. 10. 2007
0 views

VIPAR Presentation

annee2005
16. 10. 2007
0 views

annee2005

PrÃsentation JBaer 20avr
17. 10. 2007
0 views

PrÃsentation JBaer 20avr

Panel 17 8 Taking the Pulse
17. 10. 2007
0 views

Panel 17 8 Taking the Pulse

tom eddy
17. 09. 2007
0 views

tom eddy

grass
22. 10. 2007
0 views

grass

CXPBrasil June2005
26. 11. 2007
0 views

CXPBrasil June2005

Theor Astrophysics
29. 11. 2007
0 views

Theor Astrophysics

Carnival Brasil
30. 11. 2007
0 views

Carnival Brasil

boon
26. 10. 2007
0 views

boon

kumar eng
26. 10. 2007
0 views

kumar eng

talking freight
07. 11. 2007
0 views

talking freight

LHC Net meet 101205ppt
28. 09. 2007
0 views

LHC Net meet 101205ppt

cmd04 VW
16. 11. 2007
0 views

cmd04 VW

11 OrgsSimAndReal
22. 11. 2007
0 views

11 OrgsSimAndReal

PolComm1
08. 10. 2007
0 views

PolComm1

CAFTA training
03. 01. 2008
0 views

CAFTA training

2 casting forming
04. 01. 2008
0 views

2 casting forming

Sales Training II Final
11. 08. 2007
0 views

Sales Training II Final

Sonnet
11. 08. 2007
0 views

Sonnet

sommers rev oct 19 ppt
11. 08. 2007
0 views

sommers rev oct 19 ppt

Scherrer
11. 08. 2007
0 views

Scherrer

Topic 12 Genetic Disorders 3
11. 08. 2007
0 views

Topic 12 Genetic Disorders 3

Sonnet MLA
11. 08. 2007
0 views

Sonnet MLA

Autism AHistory
05. 01. 2008
0 views

Autism AHistory

Shortage of Girls in China
11. 08. 2007
0 views

Shortage of Girls in China

3 BasicRepro2
07. 12. 2007
0 views

3 BasicRepro2

How Adults Learn
06. 08. 2007
0 views

How Adults Learn

Introversion Turned Inside Out
06. 08. 2007
0 views

Introversion Turned Inside Out

Jenkins
06. 08. 2007
0 views

Jenkins

HCR 107 Overheads
06. 08. 2007
0 views

HCR 107 Overheads

N REG SANIT INT
22. 10. 2007
0 views

N REG SANIT INT

022 Hexapods for robot soccer
31. 12. 2007
0 views

022 Hexapods for robot soccer

Sung Su Truss Bridge
01. 01. 2008
0 views

Sung Su Truss Bridge

Slides KateSteinbeck
11. 08. 2007
0 views

Slides KateSteinbeck

Senate Hearing 2000
11. 08. 2007
0 views

Senate Hearing 2000

William Graham
23. 11. 2007
0 views

William Graham

truman7
29. 12. 2007
0 views

truman7

231nm02
29. 09. 2007
0 views

231nm02

chpt 1 ppt
24. 02. 2008
0 views

chpt 1 ppt

HIV AIDS in Europe
06. 08. 2007
0 views

HIV AIDS in Europe

Heidtke
29. 02. 2008
0 views

Heidtke

NIBSSep021
28. 12. 2007
0 views

NIBSSep021

07 Uae Profilers in TRMM GV Gage
17. 09. 2007
0 views

07 Uae Profilers in TRMM GV Gage

Protista
26. 03. 2008
0 views

Protista

original
07. 04. 2008
0 views

original

slides prog 71
11. 08. 2007
0 views

slides prog 71

wb english
27. 03. 2008
0 views

wb english

Malaria Blue Sky Final Slideshow
30. 03. 2008
0 views

Malaria Blue Sky Final Slideshow

Session1 Parenteau
10. 04. 2008
0 views

Session1 Parenteau

BS3008w1
13. 04. 2008
0 views

BS3008w1

healthcare
06. 08. 2007
0 views

healthcare

SRM Presentation Jim Hanco
14. 04. 2008
0 views

SRM Presentation Jim Hanco

finnews284 2
16. 04. 2008
0 views

finnews284 2

FX Hedging Strategies1
17. 04. 2008
0 views

FX Hedging Strategies1

ioko times showreel
22. 04. 2008
0 views

ioko times showreel

23 Practice Problems
07. 11. 2007
0 views

23 Practice Problems

PE2 U6 R
14. 02. 2008
0 views

PE2 U6 R

ASUD
18. 06. 2007
0 views

ASUD

armi leggere
18. 06. 2007
0 views

armi leggere

apq
18. 06. 2007
0 views

apq

apicorso
18. 06. 2007
0 views

apicorso

aeipres
18. 06. 2007
0 views

aeipres

901059 Kids Share ppt
18. 06. 2007
0 views

901059 Kids Share ppt

Sporting tips
18. 06. 2007
0 views

Sporting tips

semi2
18. 06. 2007
0 views

semi2

Saker Motorports USALLC
18. 06. 2007
0 views

Saker Motorports USALLC

Running on Fumes
18. 06. 2007
0 views

Running on Fumes

FBranca Luxembourg 3mar
26. 11. 2007
0 views

FBranca Luxembourg 3mar

Shalom Auschwitz Ginocchio
18. 06. 2007
0 views

Shalom Auschwitz Ginocchio

scrittura
18. 06. 2007
0 views

scrittura

scheda unipol
18. 06. 2007
0 views

scheda unipol

satzherstellung
18. 06. 2007
0 views

satzherstellung

uss presentation
02. 01. 2008
0 views

uss presentation

HandsOnWMS nov
16. 10. 2007
0 views

HandsOnWMS nov

hatikvah E2 short
22. 10. 2007
0 views

hatikvah E2 short

amer deadlocks
17. 09. 2007
0 views

amer deadlocks

deadlocks
17. 09. 2007
0 views

deadlocks

L14 Deadlock
17. 09. 2007
0 views

L14 Deadlock

Chapter 03
17. 09. 2007
0 views

Chapter 03

Slides Egidi
18. 06. 2007
0 views

Slides Egidi

Ballanti Diagramaps 070704
18. 06. 2007
0 views

Ballanti Diagramaps 070704

1111 123080220071234
24. 10. 2007
0 views

1111 123080220071234

Dr Tom Sparrow
17. 09. 2007
0 views

Dr Tom Sparrow

amiland gesetze
18. 06. 2007
0 views

amiland gesetze

Gen Micro130 ch1
16. 10. 2007
0 views

Gen Micro130 ch1

bus safety
15. 06. 2007
0 views

bus safety

xo Overheads 2
15. 06. 2007
0 views

xo Overheads 2

Wandering
15. 06. 2007
0 views

Wandering

walker ssm
15. 06. 2007
0 views

walker ssm

spelling
15. 06. 2007
0 views

spelling

spanish american humor
15. 06. 2007
0 views

spanish american humor

research paper checklist
15. 06. 2007
0 views

research paper checklist

Phil Logic 2000 1
15. 06. 2007
0 views

Phil Logic 2000 1

merchant
15. 06. 2007
0 views

merchant

Love 3
15. 06. 2007
0 views

Love 3

jewish humor
15. 06. 2007
0 views

jewish humor

oef 9 opl
15. 06. 2007
0 views

oef 9 opl

oef 2 opl
15. 06. 2007
0 views

oef 2 opl

obscenity andc ensorship
15. 06. 2007
0 views

obscenity andc ensorship

intro to personality psych
06. 08. 2007
0 views

intro to personality psych

Neorev
24. 02. 2008
0 views

Neorev

session 3b cogdell
18. 06. 2007
0 views

session 3b cogdell

jurors
06. 08. 2007
0 views

jurors

Hyde
06. 08. 2007
0 views

Hyde

Reunion Burgos
18. 06. 2007
0 views

Reunion Burgos

JSOBasic
06. 08. 2007
0 views

JSOBasic

sipf050405ih
23. 10. 2007
0 views

sipf050405ih

419 banks 051
10. 03. 2008
0 views

419 banks 051

pries vortraege
14. 11. 2007
0 views

pries vortraege

scar slides
17. 11. 2007
0 views

scar slides

Item 2 Mercury in Terns
06. 08. 2007
0 views

Item 2 Mercury in Terns

The new obesity guidance
11. 08. 2007
0 views

The new obesity guidance

Socrates IIa
11. 08. 2007
0 views

Socrates IIa

ID3 MedhaPradhan
26. 10. 2007
0 views

ID3 MedhaPradhan

AeroSpace Workshop JK mods
22. 10. 2007
0 views

AeroSpace Workshop JK mods

tritroph
30. 12. 2007
0 views

tritroph

Trick or Treaters
18. 06. 2007
0 views

Trick or Treaters

Saviez vous que
11. 08. 2007
0 views

Saviez vous que